Capolavori Ritrovati Delle Collezione Di Vittorio Cini

  • Quando?

    Dal 08 Apr al 14 Nov 2016

    Dove?

    Dorsoduro, Sestiere Di 30100 Venezia

Arte Cultura Tempo libero



Capolavori ritrovati delle collezione di Vittorio Cini

Un’occasione unica per scoprire una parte significativa e meno nota della straordinaria collezione di opere d’arte formata da Vittorio Cini

dall'8 Aprile al 15 Novembre 2016

La stagione 2016 apre con un grande evento, un’occasione unica per scoprire una parte significativa e meno nota della straordinaria collezione di opere d’arte formata da Vittorio Cini.Un nucleo di dipinti veneti, alcuni eccezionalmente esposti al pubblico per la prima volta, restituiranno il tenore qualitativo di una delle raccolte d’arte antica più importanti del Novecento italiano. Pur nell’alveo di una predilezione di matrice berensoniana, in sintonia con i principi e gli orientamenti del tempo per l’arte dei primitivi e per il primo Rinascimento, testimoniata dalla presenza di opere di Guglielmo Veneziano, Stefano di Sant’Agnese, Nicolò di Pietro, Michele Giambono, Carlo Crivelli (la splendida Madonna Speyer), Jacopo Bellini, Bartolomeo Montagna (la grande tavola recante la Madonna con il Bambino e i santi Giovanni Battista e Francesco), Cima da Conegliano, Andrea da Murano, Giovanni Mansueti, la mostra evidenzierà come Vittorio Cini si sia rivolto anche alle epoche successive. Il Cinquecento è rappresentato  da opere di Tiziano (l’enigmatico San Giorgio che uccide il drago), Lorenzo Lotto (il bel Ritratto di gentiluomo, forse Fioravante degli Azzoni Avogadro), Bernardino Licinio, Benedetto Diana, Giovanni Cariani; e il Settecento da tele di Giambattista Tiepolo, Canaletto, Francesco e Giovanni Antonio Guardi (del quale si esporranno tre tele del ciclo soffittale di Ca’ Zulian); spiccano, nel nucleo guardesco, quattro sublimi capricci e due squisite ‘turcherie’ di Francesco, di cui si espone anche la Veduta del bacino di San Marco con l’albero genealogico della famiglia Giovannelli.Saranno, inoltre, eccezionalmente visibili tre album di disegni, noti come i cosiddetti ‘Fasti veneziani’, che raccolgono 58 fogli che illustrano fatti della storia di Venezia: prove grafiche di altissima qualità contraddistinte da un linguaggio stilistico che asseconda la genuina vena rococò del pittore.

Palazzo Cini
Dorsoduro 864, Venezia
tel.: 041/2201215
mail: segreteria@civitatrevenezie.it
sito web: www.palazzocini.it

#venezia

#mostra

#evento

#palazzo cini


© Joylife.it | About | Segnala i tuoi Eventi | Diventa Cliente | Storie | Calendario | Termini di servizio | Lavoro | Privacy | Media Press | Indici