Vdcasino Vdcasino Giriş Anadolu Casino Anadolu Casino Giriş teen porn amateur porn https://thaiapp.org/

Le 10 aperture di Padova da non perdere

  • Quando?

    venerdì, 18 settembre 2020

    Dove?

    Padova

Serate Night-Life Tempo libero Cucina



Queste nuove 10 aperture a Padova e dintorni sono davvero imperdibili per chi ama la buona cucina ma anche le location fuori dai soliti schemi dove poter passare qualche serata in compagnia.

-Origini caffè & cuncina. Colazione, pranzo oppure aperitivo lungo. Nel caffè con cucina in zona lungargine Bassanello il vero protagonista è la materia prima: di stagione, fresca, portavoce delle eccellenze regionali d'Italia. 

-Frida. Un tapas bar in Piazza dei Signori, menù fresco e ricco di sapori sconosciuti, vini e birre scelti da chi se ne intende e cocktail magistrali.

-Ai Porteghi Bistrot. Si tratta di un piccolo ristorante cittadino innamorato degli ingredienti stagionali e semplici che profumano di tradizione, legati fra loro da idee innovative.

-Les Moules Bistrot. Si propone come cozzeria e cicchetteria, a pochi passi da Piazzale Pontecorvo. Possibilità di mangiare pesce di alta qualità spezzando la routine del tipico menù da ristorante di pesce.

-Forbici Pizza Crunch. La pizza "crunch" si candida come spezzafame preferito dei più cittadini: un pasto al volo goloso e originale.

-Mitica.  Qui ti sentirai come Alice nel paese delle meraviglie: tanti dettagli scenici che non tolgono nulla al menu: sushi perfetti e tanti piatti di cucina per assaporare tutte le note di sapore orientali.

-Garden 88. Un chiosco-bar con grande plateatico, affacciato sulla piazza pedonale di Albignasego centro, colazione, pranzo, aperitivo e moltro altro...

-Polati Hidden Sushi. La prima ghost kitchen di Piazzola sul Brenta: consegna a casa del sushi perfettamente eseguito, preparato da un sushiman professionista: tartare e carpacci, sushi e sashimi, uramaki, nigiri, temaki, dolci e tutte le bevande che puoi desiderare, bollicine comprese.

-Incalmo. Un fine dining sui Colli Euganei. Tanta cura dei dettagli, due executive chef under 40, e una cantina con circa 300 etichette. Per una fuga dalla città verso il verde che lambisce la Rocca di Este.

-Tavern di Arquà. La nuova avventura del Tavern (prima a Monselice) riparte da Arquà e dalla voglia di raccontare i Colli Euganei e il resto del Veneto a partire dalle produzioni di piccole realtà artigiane.

 

#nightlife

#ristoranti

#evento

#cucina


© Joylife.it | About | Segnala i tuoi Eventi | Diventa Cliente | Storie | Calendario | Termini di servizio | Lavoro | Privacy | Media Press | Indici