Eventi ROSASPINTO 22 Marzo - 1 Aprile 2011

  • Quando?

    martedì, 22 marzo 2011

    Dove?

    Milano

Arte Cultura



- Martedì 22 Marzo 2011
Mostra Evento "SOSPESA"
dalle ore 19.00

c/o Loft 21, Viale Padova, 21, Milano

“Sospesa”, una mostra che raccoglie le opere di undici fotografi selezionati per raccontare la poligamia dell’attesa vissuta ed interpretata dagli artisti.
Un sorta di manifesto antropologico e sociale del tempo che scorre, questo percorso di immagini è dedicato ai vari stati che la mente si trova ad attraversare in una società pervasa dal pericolo e dall’incertezza.
Immaginazione e autenticità si fondono nel tentativo vulnerabile di interpretare una realtà in cui entità invisibili e fuggevoli rendono l’atmosfera quasi fantasmagorica.
Una riflessione che porta chi osserva a sospendere se stesso, per lasciare spazio alle possibili alternative di questa programmazione dell’esistenza che dovrebbe garantirci la pace, ma che non fa che alienarci.
Contorni indefiniti rendono fragile il futuro che non ha più spazio nel gesto eroico di questi artisti che, sospesi nel tempo, aspettano immortalati, un habitat di riscatto.

Parteciperanno alla mostra i fotografi:
Carmine Arrivo, Valerio Basili, Anita Libera Corsi, Annarita Gioia, Robbi Huner, Fabio Itri, Mari Loddo, Pierluigi Monica, Massimiliano Tosi, Giuseppe Vaccaro, Laura Visigalli.

Special Performance live: Estratti di Porpora

Special Djs set: Deejay Dave (Razzputin), Dj Henry, Moscova Dreamers, Rock in a box

Special Exhibition: L’ali Accessories, Play- Shirt, StefiErre e Ggiocco Design

In mostra fino a Mercoledì 30 Marzo 2011.





- Mercoledì 23 Marzo 2011
"ESPRESSIONI DI LUCE" Mostra Fotografica di Carmine Arrivo
dalle ore 19.00

c/o Twelve, Viale Sabotino, 12, Milano (zona P.ta Romana)

Il linguaggio trasmesso negli scatti di Arrivo è diverso da quello che le persone si attendono; lo stesso vale per il suo concetto di controluce: va al di là di una definita metrica ed inquadrabile catalogazione.
Il progetto di raccogliere gli scatti nati in condizioni difficili, e forse proprio per questo più sofferti, è nato proprio grazie a determinate condizioni di poca luce, tuttavia l'artista è riuscito a creare momenti magici e unici.
Grazie all'ingegno, alla tecnica e alla passione l'artista riesce ad esprimere la propria idea con uno sguardo unico.

Prenderà parte all’evento Cerco di Volare, azienda iscritta al Club Imprese per la Natura del WWF, creatrice di un crescente spazio web in cui si sviluppano tematiche di ecocultura, momenti di conoscenza e di riflessione.
Durante la serata sarà possibile conoscere Lorenzo Zesi, fondatore di CdV e Marco Martucci, fotografo professionista per il Corso base di Fotografia 2011, che si terrà ad aprile a Cinisello Balsamo (MI), un progetto da scoprire e ricco di aspetti di crescita e punti di incontro con la Natura.

A sonorizzare l’aperitivo Deejay Dave.

L'evento è realizzato in collaborazione con Silk road Race - Milano Dushanbe charity rally.




- Giovedì 24 Marzo 2011
SO WHAT? presenta "OBIETTIVO NOTTE" fotografie di Daniele Fragale
dalle ore 19.30

c/o Kitsch bar, Corso Sempione 5, Milano

Spegnete il giorno, aprite gli occhi e seguite l’obiettivo del Bianconiglio lungo l’ipnotico tunnel delle insolite e sinuose notti milanesi.
Palpiti di vita pulsante, gocce di sguardi colorati e contagiosi, sorrisi ingannevoli e dolci canditi di follia, il divertimento e la meraviglia di un incontro, l’attesa rimandata del domani e l’onirico chi vuol esser lieto sia.
Osservare le fotografie di Daniele Fragale è come tuffarsi sorridendo nella gustosa e morbida panna; “Sono … Pink! Sono Glam! Sono caramelle di bambini mai cresciuti, filanti di zucchero e glassate di brillantini glamour”, come ama ricordare l’autore stesso citando il commento di un’amica.
Le fotografie esposte ritraggono volti nascosti e maschere reali, fantasie e pudori dei protagonisti delle serate milanesi: feste a tema, party privati, vernissage stravaganti, aperitivi modaioli.
Ritmanti inquadrature di corpi con messa a fuoco musicale, emozioni rubate e restituite, un omaggio curioso ma discreto allo spirito seducente e magnetico della notte e ai suoi personaggi.
Istanti vissuti e fuggiti, un morso alla vita e uno alla Luna.
Buongiorno notte!





- Venerdì 25 Marzo 2011
"PLAY-SHIRT ROCK'N'ROLL TOUR @ CABRIOPOP (ROCKET)"
dalle ore 22.00

c/o Rocket, via Pezzotti, 52, Milano

Il secondo appuntamento del Rock’n’Roll Tour è con il CabrioPop di Barbarella: un mix che si preannuncia particolarmente esplosivo!
Play-Shirt porta le sue parole di velcro a riempire il Rocket: per i più narcisi, la possibilità di partecipare da protagonisti ad un Contest fotografico a tema Rock. Cercate le cornici bianche stile Polaroid e buttatevici dentro! Lo scatto è assicurato.
Per chi non sa mai come vestirsi, un corner con le nuove Rock'n'Roll Play-Shirt a prezzo speciale di lancio. Free drink in palio, offre Play-Shirt.
ElectroYeYe e Rocchettino per tutti!

Durante la serata presentazione brand & Rock'n'Roll Tour.





- Venerdì 25 Marzo 2011
REBEL MOTEL
dalle 23.00

c/o Tunnel Club, Via Sammartini, 30, Milano

Annunciando il ritorno di ALDEN TYRELL, REBEL MOTEL sa di fare felici molti dei suoi amici più affezionati: la sua performance del marzo 2010 è stata una dei momenti migliori della stagione d'esordio di Rebel Motel presso il TUNNEL CLUB di Milano.
Nel tentativo di rinnovarsi continuamente e per evitare di riproporre comodamente formule già testate, REBEL MOTEL ha deciso di affiancare in consolle un altro ospite di rilievo. DAVID VUNK si appresta a fare il check-in all'interno del motel, pronto a misurarsi con l'esigente platea milanese.
Infine, come ogni mese, a dare continuità alla proposta troverete i resident DJs FRED VENTURA BRIOSKI e SVPERFINE ormai assoluti padroni della pista di Rebel Motel.

Si consiglia di arrivare presto per evitare attese alla porta.

Apertura Porte: 23.00
Chiusura Locale: 04.30

ENTRY FEE:
10 euro in lista prima delle ore 00.00
13 prima delle ore 01.00
15 non in lista o dopo le 01.00





- Sabato 26 Marzo 2011
"BESTIE MUTANTI" Mostra Pittorica di Antonino Latella
+ performance ESTRATTI DI PORPORA
dalle ore 19.00

c/o ATM Bar, Bastioni di Porta Volta, 15, Milano

Scarnificati ed irrequieti, i protagonisti del microcosmo di Latella sono frutto di manipolazioni genetiche dettate dall’istinto di sopravvivenza. Costretti alla perdita degli abituali punti di riferimento spazio-temporali, i segni informali dell’artista testimoniano l’assenza di consequenzialità nel nostro vissuto.
Lontani dall’essere piacevoli e delicati, i corpi stilizzati sfuggono alle proporzioni per allungarsi e dilatarsi alla ricerca di uno spazio proprio in cui acquisire un’essenza formale. Segni incisivi, colori violenti, graffiti allegorici che sostanziano e concretizzano l’instabilità dell’individuo contemporaneo sopraffatto e vinto dalla mutevolezza della condizione esistenziale.
L'artista si avvale di stratificazioni, superfici rugose e scalfite per esprimere la tragedia del vivere trasfigurata in esseri macabri ed inquietanti.
Comico, ironico ed esistenzialista, Latella trasmette i dati della deformazione fisica di un microcosmo subalterno animato da corpi mostruosi attratti dalla contaminazione genetica. Alla base c'è la simulazione di una realtà colta nel suo evidente stato di disordine e caos.

Mentre gli occhi gusteranno le opere di Antonino Latella le orecchie saranno deliziate dalle letture e dai mico-racconti di “Estratti di Porpora".
“Estratti di Porpora” è un progetto che nasce nel 2008 dalla mente turbata di Ambra Rampoldi, aka Guenda, con l'unico vero scopo di dare libero sfogo alle sue esigenze di esibizionismo e di espressione.
La voglia è quella di indagare, attraverso diverse forme d'arte, il delicato e sublime concetto di “erotismo”, inteso come complesso miscuglio di impulsi chimici, fisicità, odori, sentori e tutto ciò che “sfiora ma non tocca”.

In mostra fino a Lunedì 11 Aprile 2011.




- Venerdì 1 Aprile 2011
"MAPPE DEL DESIDERIO" Mostra Pittorica di Mauro Lacqua
dalle ore 20.00

c/o Le Biciclette Art Bar, Via Gian Battista Torti, 1, Milano

Uno stile carnale ed essenziale. Dodici opere che graffiano nel profondo, scavando nella pelle per raggiungere l'anima
Le opere di Mauro Lacqua sono realizzate su retro di vetro per dare l’effetto dell’immagine congelata in una lastra di ghiaccio. In questa personale 12 ritratti lunari di donne seducenti, 12 mappe del desiderio.
Il bellissimo viso di Francesca, il dito puntato, la schiena che sembra diventare un arco teso, il profilo di Ilenia, la sensualità de La Cocca, la luce sulla mano che regge un drappo, le ombre che danno forma a Valentina e alla donna raccolta a terra, a Elena dal viso dolcissimo e a quel meraviglioso fondoschiena a cui risulterà impossibile resistere dal guardare scoprendosi poi voyeur riflessi nel gioco di specchio.
E di certo non si può rimanere indifferenti di fronte alla grandezza espressiva e catartica che anima queste dodici figure di donna. Figure che coinvolgono e smuovono profonde emozioni, lasciandoci in balia di una ridda di sensazioni allo stesso tempo lenitive e cocenti.

A sonorizzare l’aperitivo Deejay Dave (Davide Monteverdi) dj, consulente musicale, giornalista musicale, ideatore della One Night Razzputin.

In mostra fino a Lunedì 11 Aprile 2011.




per informazioni press@rosaspinto.it


© Joylife.it | About | Segnala i tuoi Eventi | Diventa Cliente | Storie | Calendario | Termini di servizio | Lavoro | Privacy | Media Press | Indici