Concorso “Salento Quante Storie 4” , vince Giulia Reale.

  • Quando?

    martedì, 03 ottobre 2017

    Dove?

    Lecce

Cultura



È Giulia Reale la vincitrice di “Salento Quante Storie 4”, concorso letterario nato da un’idea di “ I Libri di Icaro”, casa editrice che da anni opera nel territorio salentino.

La cerimonia di premiazione è avvenuta lo scorso sabato 30 settembre, nella sede della prestigiosa associazione “Laica” di Lecce. La competizione, partita lo scorso anno, era rivolto agli scrittori di origine salentina e non, a cui veniva chiesto di scrivere un breve racconto con l’obbligo di ambientarlo nelle terre comprese tra le province di Lecce, Brindisi e Taranto, con chiari riferimenti alle loro tradizioni e ai loro paesaggi. Una commissione di esperti del settore letterario, composta da giornalisti e scrittori, ha individuato i dieci migliori racconti i quali sono stati successivamente pubblicati in un unico volume intitolato proprio ‘Salento Quante Storie’. Sono stati poi i lettori del libro a scegliere il vincitore assoluto tra i dieci autori eletti dalla giuria, votandolo insieme al secondo e al terzo classificato.

Giulia Reale si è aggiudicata il primo posto, con il racconto “Sotterfugi barocchi”, ambientato a Lecce e con al centro una trama in cui si fondono un mistero riguardante la presenza dell’Ordine dei Templari nel capoluogo salentino, e una tenera storia d’amore tra due ragazzi del posto. A consegnare il premio in denaro di euro 500 e la targa di merito, alla giovane autrice, originaria di Novoli,  l’editore Maurizio Meo, il quale ha anche premiato Monica Conforti di Lecce, seconda classificata con il racconto “Io sono mare”, e Sabrina Maniglio di Zollino (Le), terza con “Di bellezza e sacrificio”.

Nella stessa serata è stato presentato il libro “Puglia Quante Storie”, nato anch’esso dal concorso letterario omonimo derivato dall’evoluzione di “Salento Quante Storie”. Il grande successo avuto in pochi anni, infatti, ha portato gli organizzatori ad allargare il target di concorrenti, coinvolgendo tutto il territorio pugliese. Un progetto lungimirante, sostenuto da diverse istituzioni pubbliche tra cui l’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali che l’ha riconosciuta come una delle iniziative più rilevanti tra quelle organizzate sul territorio. Anche in questo caso, saranno i lettori a scegliere il vincitore assoluto, ossia l’autore del racconto più bello tra quelli raccolti nel volume.

 

 

© Joylife.it | About | Segnala i tuoi Eventi | Diventa Cliente | Storie | Calendario | Termini di servizio | Lavoro | Privacy | Media Press